Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<maggio 2019>
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Eventi:


16 maggio 2019
Comune di Lecce
Il Festival Sabir










News
16 maggio 2019
Richiedenti asilo, per aprire un conto corrente non serve la residenza
Identificazione con permesso di soggiorno o ricevuta; validi i codici fiscali provvisori

16 maggio 2019
Redditi e Irpef dei migranti in aumento
Studio della Fondazione Leone Moressa

15 maggio 2019
Asilo, Sentenza della Corte di Giustizia europea
La revoca o il diniego dello status di rifugiato per questioni di sicurezza non consentono il rimpatrio


Rapporto Annuale l'Atlante SPRAR 2017/2018

Presentati i dati dello SPRAR, sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati in Italia


ll Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar), sistema nazionale di seconda accoglienza organizzato direttamente dai Comuni, è composto da una rete strutturale di enti locali che, accedendo al Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo nei limiti delle risorse a disposizione, realizzano progetti di accoglienza integrata destinati a richiedenti protezione internazionale, rifugiati, titolari di protezione sussidiaria e umanitaria, e minori stranieri non accompagnati in stretta collaborazione con gli organismi del terzo settore presenti sul territorio. Il'Atlante SPRAR 2017 fotografa una rete nazionale costituita da 877 progetti territoriali di accoglienza, con 1.825 comuni interessati. I posti di accoglienza sono 35.881, di cui 3.500 per minori stranieri non accompagnati e 734 per persone con disagio mentale o disabilità.

Nei primi sei mesi del 2018, la rete Sprar ha continuato a registrare l’andamento crescente degli ultimi anni, arrivando ad avere 876 progetti sul territorio (+12,9% rispetto a dicembre 2017) afferenti a 755 enti locali titolari (Comuni, Province, Unioni di Comuni o altre aggregazioni), per un totale di 35.869 posti attivati (rispetto ai 31.340 di fine 2017, ovvero + 14,5%). Degli 876 progetti locali, 681 sono per beneficiari ordinari, 143 per minori stranieri non accompagnati e 52 per beneficiari portatori di disagio mentale e/o fisico. L’88,2% dei posti attivati (31.647 su 35.869) sono per categorie ordinarie (comprendenti anche i beneficiari dei programmi Resettlement e Isaf), il 9,7% (3.488 posti) per minori stranieri non accompagnati e il 2% (734 posti) per beneficiari con disagio mentale e/o fisico.

Nel corso della presentazione i relatori hanno evidenziato le preoccupazioni sugli effetti e le ricadute sociali del decreto immigrazione e sicurezza in termini di coesione, inclusione e sicurezza sui territori. Gli sforzi dei Comuni in questi anni si sono indirizzati verso percorsi di integrazione e inclusione sociale in grado di dare strumenti concreti alle persone in accoglienza per recuperare una piena autonomia. E soprattutto lo sforzo dei Comuni è stato quello di mettere in rete le tante esperienze positive realizzate con lo Sprar. Ne è un esempio la rete dei “Comuni del Welcome" che ha l’obiettivo di mettere in connessione i piccoli Comuni del territorio campano per integrare il welfare locale con lo Sprar.

dati pubblicazione

Fonte: ANCI - CITTALIA
Data: 16/11/2018
Area: area pubblica

link

Tag

Notizia



File Allegati
Descrizione AllegatoTipo FileDimensioneScarica
Nota prospettiva alla luce Dl 113Pdf261890
Scheda sintesi Atlante Sprar 2017Pdf140997
Rapporto Atlante Sprar 2017Pdf5112515




Ultimi Documenti Pubblicati
22 gennaio 2019
La rete di assistenza dei Comuni al 31/12/2018
Al 31 dicembre 2018 risulta che nella Rete di Assistenza sono attivi 421 sportelli situati in 391 ...

09 novembre 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 settembre 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...

26 luglio 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 giugno 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
01 marzo 2019
La decisione della Cassazione su permessi di soggiorno
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 4890/2019, ha affermato che le nuove disposizioni del ...

25 gennaio 2019
Modifiche in materia di cittadinanza. Legge 1° dicembre n.132, art.1, comma 1
Si fa seguito alla circolare prot. n. 7132 in data 16 ottobre 2018 con la quale è stata segnalata l'entrata ...

22 gennaio 2019
Circolare del Ministero dell’Interno nr. 22146 del 27/12/2018
Profili applicativi, D.L. 4ottobre 2018, n.113, convertito, con modificazioni, con la legge ...




Domande & Risposte
13 maggio 2019
Dove trovare indicazioni sull'interpretazione del Decreto Sicurezza riguardanti temi dell'immigrazione. E' pubblicato on line il dossier con domande e risposte per conoscere le novità introdotte dal decreto ...

05 marzo 2019
La carta di soggiorno, rilasciata in precedenza all'entrata in vigore del D.M. 4 giugno 2010, è valida per presentare domanda ... Il rilascio del permesso di soggiorono per soggiornanti di lungo periodo è subordinato al test ...

18 dicembre 2018
Domande e risposte riguardante legge su Immigrazione e Sicurezza Pubblicato su sito del Ministero dell'Interno le domande e le risposte riguardante le novità del ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel