Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<febbraio 2019>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728123
45678910
Eventi:


13 febbraio 2019
Bologna
Scadenza bando di concorso UNI-CO-RE



15 gennaio 2019
Roma, Sala Polivalente il Girasole, Via Elio Donato 9
Presentazione del "Dossier Statistico Immigrazione 2018"






Cittadinanza italiana, come seguire online la procedura

E’ possibile verificare lo stato di avanzamento della pratica sul sito del Ministero dell’Interno dopo la registrazione


Per verificare online lo stato di avanzamento della propria domanda di cittadinanza è disponibile un servizio web realizzato dal dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione del Ministero dell’Interno. Per accedere a tale servizio è necessario inserire il nome utente e la password scelte nella fase di registrazione per la compilazione e l’invio della domanda di cittadinanza. Dopo l’accesso all’area riservata, si può verificare lo stato di avanzamento della propria pratica scegliendo la sezione cittadinanza. In quest’area è possibile visualizzare lo stato della domanda ma anche consultare le eventuali comunicazioni: ogni indicazione riguardo la pratica verrà inserita in questa sezione.

Le fasi del percorso di richiesta della cittadinanza italiana sono le seguenti:

Fase 1. “Gli accertamenti dell’Ufficio periferico sono stati avviati”.

Fase 2. “L’istruttoria degli Uffici centrali è in corso, si è in attesa di acquisire tutti i pareri necessari”; oppure “Gli accertamenti di competenza dell’Ufficio periferico sono in via di definizione”.

Fase 3. “E’ avviata l’istruttoria degli uffici centrali”.

Fase 4. “Sono stati acquisiti i pareri – la pratica è in fase di valutazione finale”.

Fase 5. “Sono stati acquisiti i pareri necessari. Il decreto di concessione è agli organi competenti per la firma”.

Fase 6. “L'istruttoria si è conclusa favorevolmente; è in corso di trasmissione il provvedimento di concessione alla Prefettura che ne curerà la notifica. Se risiede all'estero, il decreto sarà inviato all'Autorità Consolare”.

Fase 7. “Il decreto di concessione è stato firmato; sarà contattato dalla Prefettura per la notifica del provvedimento e dopo la notifica dovrà recarsi presso il Comune di residenza per il giuramento. Se risiede all'estero sarà contattato dall'Autorità consolare competente”.

dati pubblicazione

Fonte: Cinformi
Data: 26/03/2018
Area: area pubblica

link

Internet Pagina "Cittadinanza" del sito del Ministero dell'Interno

Tag

Numeri&Statistiche
Cittadinanza_italiana



File Allegati
Nessun file allegato...




Ultimi Documenti Pubblicati
22 gennaio 2019
La rete di assistenza dei Comuni al 31/12/2018
Al 31 dicembre 2018 risulta che nella Rete di Assistenza sono attivi 421 sportelli situati in 391 ...

09 novembre 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 settembre 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...

26 luglio 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 giugno 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
25 gennaio 2019
Modifiche in materia di cittadinanza. Legge 1° dicembre n.132, art.1, comma 1
Si fa seguito alla circolare prot. n. 7132 in data 16 ottobre 2018 con la quale è stata segnalata l'entrata ...

22 gennaio 2019
Circolare del Ministero dell’Interno nr. 22146 del 27/12/2018
Profili applicativi, D.L. 4ottobre 2018, n.113, convertito, con modificazioni, con la legge ...

18 dicembre 2018
Circolare del 18 dicembre 2018 - Decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113
Decreto-legge 4 ottobre 2018, recante "Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale ...




Domande & Risposte
18 dicembre 2018
Domande e risposte riguardante legge su Immigrazione e Sicurezza Pubblicato su sito del Ministero dell'Interno le domande e le risposte riguardante le novità del ...

10 dicembre 2018
Il permesso di soggiorno per richiesta di protezione internazionale costituisce titolo per l'iscrizione all'anagrafica? ... Il permesso di soggiorn per richiesta di protezione internazionale non costituisce titolo per ...

10 dicembre 2018
Per le vittime di tratta ex art.18 del TU immigrazione è possibile l'accoglienza all'interno del sistema di protezione? Si, alla luce di quanto disposto dall'12 comma 1 del DL113/2018, convertito in legge che dispone ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel