Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<luglio 2018>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345



News
16 luglio 2018
Rapporto 2018: Gli strantieri nel mercato del lavoro in Italia
Aumentano gli occupati in Italia fra autoctoni e migranti

12 luglio 2018
Collaborazione Assistenti Sociali e UNHCR
Migliorare prassi nell'accesso ai servizi di tutela per rifugiati e richiedenti asilo

02 luglio 2018
"Oltre la media" Ragazzi italiani e stranieri alla scuola estiva
Per migliorare la lingua italiana e promuovere l'interazione tra pari


Cittadinanza italiana, come seguire online la procedura

E’ possibile verificare lo stato di avanzamento della pratica sul sito del Ministero dell’Interno dopo la registrazione


Per verificare online lo stato di avanzamento della propria domanda di cittadinanza è disponibile un servizio web realizzato dal dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione del Ministero dell’Interno. Per accedere a tale servizio è necessario inserire il nome utente e la password scelte nella fase di registrazione per la compilazione e l’invio della domanda di cittadinanza. Dopo l’accesso all’area riservata, si può verificare lo stato di avanzamento della propria pratica scegliendo la sezione cittadinanza. In quest’area è possibile visualizzare lo stato della domanda ma anche consultare le eventuali comunicazioni: ogni indicazione riguardo la pratica verrà inserita in questa sezione.

Le fasi del percorso di richiesta della cittadinanza italiana sono le seguenti:

Fase 1. “Gli accertamenti dell’Ufficio periferico sono stati avviati”.

Fase 2. “L’istruttoria degli Uffici centrali è in corso, si è in attesa di acquisire tutti i pareri necessari”; oppure “Gli accertamenti di competenza dell’Ufficio periferico sono in via di definizione”.

Fase 3. “E’ avviata l’istruttoria degli uffici centrali”.

Fase 4. “Sono stati acquisiti i pareri – la pratica è in fase di valutazione finale”.

Fase 5. “Sono stati acquisiti i pareri necessari. Il decreto di concessione è agli organi competenti per la firma”.

Fase 6. “L'istruttoria si è conclusa favorevolmente; è in corso di trasmissione il provvedimento di concessione alla Prefettura che ne curerà la notifica. Se risiede all'estero, il decreto sarà inviato all'Autorità Consolare”.

Fase 7. “Il decreto di concessione è stato firmato; sarà contattato dalla Prefettura per la notifica del provvedimento e dopo la notifica dovrà recarsi presso il Comune di residenza per il giuramento. Se risiede all'estero sarà contattato dall'Autorità consolare competente”.

dati pubblicazione

Fonte: Cinformi
Data: 26/03/2018
Area: area pubblica

link

Internet Pagina "Cittadinanza" del sito del Ministero dell'Interno

Tag

Numeri&Statistiche
Cittadinanza_italiana



File Allegati
Nessun file allegato...




Ultimi Documenti Pubblicati
05 dicembre 2017
Mini-guida sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti e dei lavoratori di Paesi Terzi
Con il D. Lgs. 29 dicembre 2016, n. 253, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2014/66/UE sulle ...

13 settembre 2017
Nuovo strumento dell'UE di determinazione delle competenze per i cittadini dei paesi terzi
Lo strumento dell'UE di determinazione delle competenze è un programma on line multilingue che ...

07 settembre 2017
Aggiornamento al 7 settembre 2017 degli sportelli e delle Amministrazioni attive della Rete di Assi
Le Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

31 gennaio 2018
Nuove disposizioine in materia di Asilo e minori stranieri non accompagnati
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione ...




Domande & Risposte
24 novembre 2017
In attesa di primo rilascio del permesso di soggiorno è possibile richiedere l'iscrizione all'anagrafe dei residenti ... Sulla scorta di quanto disposto dal decreto legislativo 142\2015, l'iscrizione anagrafica può ...

24 novembre 2017
Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per richiesta asilo, per asilo, o per ... Domanda:

Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per ...

24 novembre 2017
Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso di soggiorno ai sensi del ... Domanda:

Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel