Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<aprile 2019>
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345



News
11 aprile 2019
Decreto Flussi 2019
Pubblicato nel Gazzetta Ufficiale le quote di ingresso di cittadini stranieri non comunitari

02 aprile 2019
Diminuzione dell'11% delle richieste d’asilo nell’Unione Europea
Nuovi dati Eurostat: Italia al quarto posto per istanze ricevute

27 marzo 2019
Decreto Flussi 2019
I paesi che non hanno sottoscritto gli accordi di rimpatrio saranno esclusi


Reddito di cittadinanza strumento di sostegno economico rivolto alle famiglie con un reddito inferiore alla soglia di povertà

Requisiti necessari per beneficiarne


Per ottenere il Reddito di cittadinanza bisogna essere cittadini italiani, europei o lungo soggiornanti e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa. Occorre avere un Isee inferiore a 9.360 euro annui, un patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa di abitazione, fino ai 30 mila euro annui e un patrimonio finanziario non superiore a 6.000 euro che può arrivare fino a 20 mila per le famiglie con persone disabili.
>
I requisiti necessari per beneficiare del Rdc sono indicati nell'art. 2 del decreto:essere in possesso della cittadinanza italiana, oppure cittadini di uno Stato membro UE. È riconosciuto anche agli stranieri in possesso di regolare permesso di soggiorno;essere residenti in Italia per almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in maniera continuativa;avere un ISEE inferiore a 9.360euro;avere un patrimonio immobiliare (nel quale non è compresa la casa d’abitazione) inferiore a 30.000euro;avere un patrimonio mobiliare inferiore a 6.000euro. Questo limite è innalzato di 2.000euro per ogni componente familiare successivo al primo (fino ad un massimo di 10.000euro). Vi è poi un incremento di 1.000euro per ogni figlio successivo al secondo, e di 5.000euro in caso di presenza di una persona con disabilità nel nucleo familiare;avere un reddito familiare non superiore a 6.000euro. Questa soglia è aumentata a 9.360euro qualora il nucleo familiare sia in affitto.

La richiesta del reddito di cittadinanza dovrà essere presentata agli uffici postali utilizzando il modello che verrà messo a disposizione dall’Inps; la domanda potrà essere inviata online dal sito Internet del RdC o anche rivolgendosi ai centri di assistenza fiscale convenzionati con l’Inps. All’atto della domanda bisognerà presentare anche la DSU a fini ISEE.Una volta ricevuta la domanda l’Inps ha tempo 5 giorni per valutare il possesso dei requisiti richiesti utilizzando le banche dati a disposizione; in caso di accettazione della richiesta, il beneficio economico sarà erogato attraverso la carta RdC. Si tratta di una carta acquisti realizzata da Poste italiane con un limite di prelievi in contanti di 100€ al mese e con l’obbligo di spendere tutto il contributo entro il mese dell’erogazione; sono vietate, inoltre, le spese per beni e servizi riferiti al gioco d’azzardo o che portano alla ludopatia.

Allegato gazzetta ufficiale

dati pubblicazione

Fonte: Gazzetta Ufficiale
Data: 04/02/2019
Area: area pubblica

link

Tag

Notizia



File Allegati
Descrizione AllegatoTipo FileDimensioneScarica
Reddito di Cittadinanza Gazzetta UfficialePdf3125291




Ultimi Documenti Pubblicati
22 gennaio 2019
La rete di assistenza dei Comuni al 31/12/2018
Al 31 dicembre 2018 risulta che nella Rete di Assistenza sono attivi 421 sportelli situati in 391 ...

09 novembre 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 settembre 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...

26 luglio 2018
Aggiornamento della Rete di Assistenza al 30 giugno 2018
Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
01 marzo 2019
La decisione della Cassazione su permessi di soggiorno
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 4890/2019, ha affermato che le nuove disposizioni del ...

25 gennaio 2019
Modifiche in materia di cittadinanza. Legge 1° dicembre n.132, art.1, comma 1
Si fa seguito alla circolare prot. n. 7132 in data 16 ottobre 2018 con la quale è stata segnalata l'entrata ...

22 gennaio 2019
Circolare del Ministero dell’Interno nr. 22146 del 27/12/2018
Profili applicativi, D.L. 4ottobre 2018, n.113, convertito, con modificazioni, con la legge ...




Domande & Risposte
05 marzo 2019
La carta di soggiorno, rilasciata in precedenza all'entrata in vigore del D.M. 4 giugno 2010, è valida per presentare domanda ... Il rilascio del permesso di soggiorono per soggiornanti di lungo periodo è subordinato al test ...

18 dicembre 2018
Domande e risposte riguardante legge su Immigrazione e Sicurezza Pubblicato su sito del Ministero dell'Interno le domande e le risposte riguardante le novità del ...

10 dicembre 2018
Il permesso di soggiorno per richiesta di protezione internazionale costituisce titolo per l'iscrizione all'anagrafica? ... Il permesso di soggiorn per richiesta di protezione internazionale non costituisce titolo per ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel