Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<luglio 2020>
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789



News
24 giugno 2020
Rapporto 2020 Fondazione Migrantes
“Non si tratta solo di migranti. L’Italia che resiste, l’Italia che accoglie”

23 giugno 2020
DL n. 34/2020 art. 103 emersione dal lavoro irregolare
Circolare operativa n. 44360 del 19/06/2020



logo Faq Cittadini extra UE hanno accesso a reddito di inclusione -REI?

Tribunale ordinario di Bergamo, sez. lavoro, ordinanza del 1 agosto 2019 Il Giudice del lavoro di Bergamo ha disposto la trasmissione degli atti alla Corte Costituzione in un giudizio di merito in cui è stata sollevata una questione in merito all'art 3, comma 1, lett. a) n. 1), d.lgs. 147/17 nella parte in cui prevede, per l'accesso al REI (Reddito di Inclusione) che i cittadini di nazionalità extra-UE debbano essere titolari di un permesso di soggiorno di lungo periodo, escludendo gli stranieri legalmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno per motivi di lavoro (o per altri motivi). Il Giudice ha osservato che il ReI in quanto "finalizzato all'affrancamento dalla condizione di povertà", è misura che assolve ai bisogni essenziali della persona, non può contenere un discrimine fra cittadini e stranieri legalmente soggiornanti nel territorio dello Stato, fondato su requisiti diversi da quelli previsti per la generalità dei soggetti, senza rischiare di risultare in contrasto con il principio di non discriminazione di cui all'art. 14 della CEDU.

Laddove invece si ritenesse che il REI sia una prestazione esterna al nucleo dei bisogni essenziali, la decisione del legislatore di circoscrivere i beneficiari della prestazione sociale, deve comunque soddisfare il canone di ragionevolezza ex art. 3 Cost., e dunque risultare ponderata la correlazione tra tutti i requisiti necessari all'ottenimento del permesso di soggiorno di lungo periodo e la situazione di disagio economico che il legislatore ha posto alla base della provvidenza.

dati pubblicazione

Data: 06/09/2019
Area: area pubblica

link

Tag

FAQ_Procedurale FAQ_Normativa





Ultimi Documenti Pubblicati
04 giugno 2020
Circolare 40467 del 30/05/2020
Ulteriori specifiche sull'emersione dei rapporti di lavoro

04 giugno 2020
Circolare
N.400/C/2020/II^ Div./4 Sez./II

04 giugno 2020
Decreto del Ministero dell'Interno
"Modalità di presentazione dell'istanza di emersione rapporti di lavoro"




Legislazione-Giurisprudenza
19 giugno 2020
Circolare operativa n. 44360 del 19/06/2020
La Circolare operativa n. 44360 del 19/06/2020 offre chiarimenti su "alcuni aspetti relativi ...

30 aprile 2020
Legge 24 aprile 2020 n. 27
LEGGE 24 aprile 2020, n. 27 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 marzo ...

17 marzo 2020
DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18
Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, ...




Domande & Risposte
14 aprile 2020
Quesito Coronavirus:Per loro che hanno avuto la scadenza del titolo di soggiorno tra il 2 e il 30 gennaio si applichi la sospensione ... Per lo scrivente ufficio ex Decreto 9/2020 la scadenza del termine con la sospensione di 30 gg del ...

14 aprile 2020
Da quando ha validità il soggiorno regolare come familiare e non più come turista e quindi l'accesso a tutti i servizi,inclusi ... Il Testo Unico sull’Immigrazione ha previsto che in attesa del rilascio o del rinnovo del permesso ...

14 aprile 2020
Qual'e' la procedura per la coesione familiare per persone arrivati in Italia per motivi di turismo e senza alcun visto? Preliminarmente pare opportuno soffermarsi sul concetto di coesione, essa da intendersi quale: ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel