Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<luglio 2018>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345



News
16 luglio 2018
Rapporto 2018: Gli strantieri nel mercato del lavoro in Italia
Aumentano gli occupati in Italia fra autoctoni e migranti

12 luglio 2018
Collaborazione Assistenti Sociali e UNHCR
Migliorare prassi nell'accesso ai servizi di tutela per rifugiati e richiedenti asilo

02 luglio 2018
"Oltre la media" Ragazzi italiani e stranieri alla scuola estiva
Per migliorare la lingua italiana e promuovere l'interazione tra pari


logo document sharing

Circolare del Ministero dell'Interno - Rinnovo del permesso di soggiorno per attesa occupazione e se
Circolare n. 4084 del 03/10/2016 del Ministero dell'Interno che fornisce puntuali indicazioni operative sul rinnovo del permesso di soggiorno per attesa occupazione anche in caso di superamento dell'anno di disoccupazione. In allegato anche la sentenza del Consiglio di Stato sui rinnovi del permesso di soggiorno per lavoro subordinato per chi ha recentemente trovato un nuovo impego e non ha maturato i requisiti reddituali utili ad ottenere l'estensione del titolo di soggiorno.


Descrizione

La circolare diramata dalla Direzione Immigrazione del dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno il 03 ottobre 2016 fornisce puntuali indicazioni operative in ordine alla corretta applicazione del dispositivo, inserito nell'articolo 22, comma 11, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 sul rinnovo del permesso di soggiorno per attesa occupazione. Il Ministero intende estendere oltre l’anno tale permesso per chi ha perso il lavoro e non riesce a trovarlo nuovamente (le Questure dovranno valutare caso per caso), tenendo conto di differenti fattori tra cui l’impatto della crisi economica nel territorio di provenienza, il numero di anni passati in Italia, eventuali precedenti penali, il livello di inclusione sociale, i legami familiari ed il livello reddituale. Su quest’ultimo punto il Ministero precisa che serve comunque un reddito minimo uguale a quello previsto per i ricongiungimenti, quindi pari almeno all’importo dell’assegno sociale. Per determinare un livello adeguato di reddito oltre la soglia legale, si potrà tenere conto anche del reddito annuo complessivo dei familiari conviventi con il richiedente. Sempre per chiarire il concetto di accertamento del reddito minimo, in coda alla circolare è presente la sentenza del Consiglio di Stato n. 2730/2016 del 22 giugno 2016 che disegna una nuova impostazione sui rinnovi del permesso di soggiorno per lavoro subordinato per chi ha recentemente trovato un nuovo impego e non ha maturato per legge i requisiti reddituali utili ad ottenere l'estensione del titolo di soggiorno. Le Questure infatti dovranno elaborare una previsione di quanto il cittadino straniero potrà guadagnare tenendo conto della durata del contratto, l'orario e la retribuzione prevista.


Tag

Documentazione
Permesso_di_Soggiorno_per_attesa_occupazione Consiglio_di_Stato


File
NoteFileDimensioneScarica
Circolare del Ministero dell'Interno - Rinnovo del permesso di soggiorno per attesa occupazionePdf1433853



Ultimi Documenti Pubblicati
05 dicembre 2017
Mini-guida sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti e dei lavoratori di Paesi Terzi
Con il D. Lgs. 29 dicembre 2016, n. 253, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2014/66/UE sulle ...

13 settembre 2017
Nuovo strumento dell'UE di determinazione delle competenze per i cittadini dei paesi terzi
Lo strumento dell'UE di determinazione delle competenze è un programma on line multilingue che ...

07 settembre 2017
Aggiornamento al 7 settembre 2017 degli sportelli e delle Amministrazioni attive della Rete di Assi
Le Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

31 gennaio 2018
Nuove disposizioine in materia di Asilo e minori stranieri non accompagnati
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione ...




Domande & Risposte
24 novembre 2017
In attesa di primo rilascio del permesso di soggiorno è possibile richiedere l'iscrizione all'anagrafe dei residenti ... Sulla scorta di quanto disposto dal decreto legislativo 142\2015, l'iscrizione anagrafica può ...

24 novembre 2017
Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per richiesta asilo, per asilo, o per ... Domanda:

Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per ...

24 novembre 2017
Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso di soggiorno ai sensi del ... Domanda:

Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel