Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<ottobre 2021>
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567



News
18 ottobre 2021
Formazione professionale e civico-linguistica pre-partenza
Il punto sui progetti in corso finanziati dal Ministero del Lavoro per favorire il processo di integrazione ...

15 ottobre 2021
Fondazione Moressa: migranti più colpiti dalla crisi Covid-19
Ma producono ancora il 9% del PIL. I dati e le analisi dell'XI Rapporto sull'Economia delle Migrazioni

14 ottobre 2021
Identificazione, protezione, assistenza delle vittime di sfruttamento lavorativo in agricoltura
Accordo in Conferenza Unificata sulle prime Linee-Guida nazionali. I punti cardine e il testo ...



  Notizie in Evidenza
Formazione professionale e civico-linguistica pre-partenza
Il punto sui progetti in corso finanziati dal Ministero del Lavoro per favorire il processo di integrazione già nei Paesi di origine

18 ottobre 2021


La Direzione Generale dell'Immigrazione e delle Politiche di Integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in qualità di Autorità Delegata del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI), nel 2019/2020 ha stanziato oltre 10 milioni di euro nell’ambito dell'Avviso pubblico n. 2/2019 per avviare progetti volti alla realizzazione di attività di formazione e orientamento pre-partenza destinate a cittadini stranieri che hanno i requisiti per fare ingresso in Italia per motivi di ricongiungimento familiare, lavoro e tirocinio.

L’Avviso contemplava due linee di intervento:
azione 1: agevolare l’integrazione di coloro che fanno ingresso in Italia per ricongiungimento familiare attraverso il coinvolgimento dei destinatari in attività di orientamento e formazione civico-linguistica prima del ... Leggi


Fondazione Moressa: migranti più colpiti dalla crisi Covid-19
Ma producono ancora il 9% del PIL. I dati e le analisi dell'XI Rapporto sull'Economia delle Migrazioni

15 ottobre 2021


La crisi Covid finora ha colpito soprattutto i lavoratori precari e le filiere caratterizzate da ampio utilizzo di lavoro stagionale (es. turismo, agricoltura). Per questo, gli stranieri hanno subito una perdita del tasso di occupazione (-3,7 punti) molto più forte rispetto a quella degli Italiani (-0,6 punti).
Nonostante questo, gli stranieri producono ... Leggi


Identificazione, protezione, assistenza delle vittime di sfruttamento lavorativo in agricoltura
Accordo in Conferenza Unificata sulle prime Linee-Guida nazionali. I punti cardine e il testo integrale

14 ottobre 2021


Il 7 ottobre la Conferenza Unificata ha sancito l’accordo per l’adozione delle nuove Linee-Guida nazionali in materia di identificazione, protezione, assistenza delle vittime di sfruttamento lavorativo in agricoltura, redatte nell’ambito del Piano triennale di contrasto allo sfruttamento lavorativo in agricoltura e al caporalato (2020 – 2022).

Stato, Regioni, Province Autonome ed Enti Locali, negli ambiti di propria competenza, si sono impegnate a recepirle entro sei mesi. Le Forze dell’ordine, gli organi preposti alla vigilanza e ispezione, le parti sociali, gli organismi della società civile e tutti i soggetti che, a vario titolo, si occupano di identificazione, protezione e assistenza alle vittime di sfruttamento, anche lavorativo, sono elementi chiave di questo sistema.

Questi i punti cardine delle Linee-Guida: ... Leggi


È on line la V edizione dei report sulla presenza migrante nelle Città metropolitane
Un approfondimento sulla dimensione territoriale del fenomeno migratorio anche alla luce dello scenario pandemico

13 ottobre 2021


Sono on line i nuovi Rapporti annuali sulla presenza dei migranti nelle Città metropolitane, curati dalla Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione con ANPAL Servizi S.p.A.
La quinta edizione presenta nove approfondimenti (Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Torino, Venezia) e una sintesi comparativa ... Leggi


Profughi afghani, 3 mila nuovi posti nel Sistema di Accoglienza e Integrazione
100 milioni di euro al Fondo Asilo per accogliere e avviare percorsi di integrazione nella rete gestita dai Comuni

12 ottobre 2021


Arrivano 100 milioni di euro per accogliere nel SAI (sistema di accoglienza e integrazione) da qui al 2023 altri 3 mila richiedenti asilo e fronteggiare con i nuovi posti la richiesta di accoglienza legata all'evacuazione umanitaria dall'Afghanistan. È quanto prevede l'articolo 7 del decreto legge 139/2021, approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri e ora inviato in Parlamento per la conversione in legge.

"L'ampliamento è legato a quanto previsto dall’articolo 4, comma 3, del decreto-legge 21 ottobre 2020, n. 130, che, da un lato, ha reintrodotto la possibilità di accesso al Sai da parte dei richiedenti protezione internazionale e, dall'altro, ha ampliato le categorie dei beneficiari, nei limiti dei posti disponibili" spiega il Ministero dell'Interno in una nota.

"Ne è conseguita la necessità di prevedere ... Leggi





Ultimi Documenti Pubblicati
08 settembre 2021
Gli Enti della Rete di Assistenza al cittadino straniero
Aggiornamento degli sportelli e delle Amministrazioni attive nella Rete di Assistenza ANCI

26 luglio 2021
Manuale d'uso per l’integrazione
La conoscenza dei diritti e delle responsabilità è fondamentale per l’integrazione dei cittadini ...

21 giugno 2021
Atlante Siproimi 2020
Presentazione online del Rapporto Annuale SIPROIMI / SAI 2020.




Legislazione-Giurisprudenza
28 settembre 2021
Circolare 28 settembre 2021
Vaccinazione dei richiedenti asilo presenti nei centri di accoglienza

02 settembre 2021
Bonus bebè e indennità di maternità di base anche ai titolari di permesso unico lavoro
Sentenza della Corte di Giustizia dell'UE che sancisce che la direttiva 98 OSTA alla esclusione ...

08 luglio 2021
Rilascio della carta di soggiorno elettronica per familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro - seguito
Procedure informatizzate di rilascio/rinnovo dei titoli di soggiorno.
Rilascio della carta ...




Domande & Risposte
20 settembre 2021
Chi sono i lavoratori altamente qualificati che possono ottenere la Carta blue? Vengono considerati lavoratori altamente qualificati gli stranieri che sono in possesso di un ...

20 settembre 2021
Qual è la procedura prevista per ottenere la Carta Blue UE? Il datore di lavoro deve inviare la domanda per il rilascio del nulla osta esclusivamente on-line, ...

20 settembre 2021
Cos’è e come si richiede la carta Blue Ue? La “Carta blue Ue” può essere rilasciata ai lavoratori extra Ue altamente qualificati. Si tratta ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel